Monthly Archives

Gennaio 2018

Articolo 109 Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005

Articolo 109 Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005

Articolo 109 Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005 Sorveglianza del mercato Torna all’indice 1. Per esercitare un’efficace sorveglianza del mercato, volta a garantire un elevato livello di protezione della salute e della sicurezza dei consumatori, le amministrazioni di cui all’articolo 106, anche indipendentemente dalla conferenza di servizi, assicurano: a) l’istituzione, l’aggiornamento periodico e l’esecuzione di programmi settoriali di sorveglianza…

Continue Reading

Articolo 108 Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005

Articolo 108 Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005

Articolo 108 Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005 Disposizioni procedurali Torna all’indice 1. Il provvedimento adottato ai sensi dell’articolo 107 che limita l’immissione sul mercato di un prodotto o ne dispone il ritiro o il richiamo, deve essere adeguatamente motivato, con l’indicazione dei termini e delle Autorità competenti cui è possibile ricorrere e deve essere notificato entro sette giorni…

Continue Reading

Articolo 107 Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005

Articolo 107 Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005

Articolo 107 Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005 Controlli Torna all’indice 1. Le amministrazioni di cui all’articolo 106, comma 1, controllano che i prodotti immessi sul mercato siano sicuri. Il Ministero dello sviluppo economico comunica alla Commissione europea l’elenco delle amministrazioni di cui al periodo che precede, nonché degli uffici e degli organi di cui esse si avvalgono, aggiornato…

Continue Reading

Articolo 106 Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005

Articolo 106 Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005

Articolo 106 Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005 Procedure di consultazione e coordinamento Torna all’indice 1. I Ministeri dello sviluppo economico, della salute, del lavoro e delle politiche sociali, dell’interno, dell’economia e delle finanze, delle infrastrutture e trasporti, nonché le altre amministrazioni pubbliche di volta in volta competenti per materia alla effettuazione dei controlli di cui all’articolo 107, provvedono,…

Continue Reading

Articolo 105 Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005

Articolo 105 Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005

Articolo 105 Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005 Presunzione e valutazione di sicurezza Torna all’indice 1. In mancanza di specifiche disposizioni comunitarie che disciplinano gli aspetti di sicurezza, un prodotto si presume sicuro quando e’ conforme alla legislazione vigente nello Stato membro in cui il prodotto stesso e’ commercializzato e con riferimento ai requisiti cui deve rispondere sul piano…

Continue Reading

Articolo 104 Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005

Articolo 104 Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005

Articolo 104 Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005 Obblighi del produttore e del distributore Torna all’indice 1. Il produttore immette sul mercato solo prodotti sicuri. 2. Il produttore fornisce al consumatore tutte le informazioni utili alla valutazione e alla prevenzione dei rischi derivanti dall’uso normale o ragionevolmente prevedibile del prodotto, se non sono immediatamente percettibili senza adeguate avvertenze, e…

Continue Reading

Articolo 141 Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005

Articolo 141 Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005

Articolo 141 Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005 Disposizioni generali: definizioni ed ambito di applicazione Torna all’indice 1. Ai fini del presente titolo, si intende per: a) «consumatore»: la persona fisica, di cui all’articolo 3, comma 1, lettera a); b) «professionista»: il soggetto, di cui all’articolo 3, comma 1, lettera c); c) «contratto di vendita»: il contratto di cui…

Continue Reading

Articolo 141-septies Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005

Articolo 141-septies Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005

Articolo 141-septies Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005 Cooperazione Torna all’indice 1.  Le autorità competenti assicurano la cooperazione tra gli organismi ADR nella risoluzione delle controversie transfrontaliere e i regolari scambi con gli altri Stati membri dell’Unione europea delle migliori prassi per quanto concerne la risoluzione delle controversie transfrontaliere e nazionali. 2. Se esiste una rete europea di organismi…

Continue Reading

Articolo 141-sexies Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005

Articolo 141-sexies Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005

Articolo 141-sexies Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005 Informazioni e assistenza ai consumatori Torna all’indice 1.  I professionisti stabiliti in Italia che si sono impegnati a ricorrere ad uno o più organismi ADR per risolvere le controversie sorte con i consumatori, sono obbligati ad informare questi ultimi in merito all’organismo o agli organismi competenti per risolvere le controversie sorte…

Continue Reading

Articolo 141-quinquies Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005

Articolo 141-quinquies Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005

Articolo 141-quinquies Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005 Effetti della procedura ADR sui termini di prescrizione e decadenza Torna all’indice 1.  Dalla data di ricevimento da parte dell’organismo ADR, la relativa domanda produce sulla prescrizione gli effetti della domanda giudiziale. Dalla stessa data, la domanda impedisce altresì la decadenza per una sola volta. 2. Se la procedura ADR fallisce,…

Continue Reading

Articolo 141-quater Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005

Articolo 141-quater Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005

Articolo 141-quater Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005 Trasparenza, efficacia, equità e libertà Torna all’indice 1.  È fatto obbligo agli organismi ADR, di rendere disponibili al pubblico sui loro siti web, su supporto durevole su richiesta e in qualsiasi altra modalità funzionale al perseguimento delle finalità di trasparenza, efficacia, equità e libertà, informazioni chiare e facilmente comprensibili riguardanti: a)…

Continue Reading

Articolo 141-ter Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005

Articolo 141-ter Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005

Articolo 141-ter Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005 Negoziazioni paritetiche Torna all’indice 1. Le procedure svolte dinanzi agli organismi ADR in cui parte delle persone fisiche incaricate della risoluzione delle controversie sono assunte o retribuite esclusivamente dal professionista o da un’organizzazione professionale o da un’associazione di imprese di cui il professionista è membro, sono considerate procedure ADR, ai sensi…

Continue Reading

Articolo 141-bis Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005

Articolo 141-bis Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005

Articolo 141-bis Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005 Obblighi, facoltà e requisiti degli organismi ADR Torna all’indice 1. E’ fatto obbligo agli organismi ADR di: a) mantenere un sito web aggiornato che fornisca alle parti un facile accesso alle informazioni concernenti il funzionamento della procedura ADR e che consenta ai consumatori di presentare la domanda e la documentazione di…

Continue Reading

Articolo 140-bis Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005

Articolo 140-bis Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005

Articolo 140-bis Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005 Azione di classe Torna all’indice 1. I diritti individuali omogenei dei consumatori e degli utenti di cui al comma 2 nonché gli interessi collettivi sono tutelabili anche attraverso l’azione di classe, secondo le previsioni del presente articolo. A tal fine ciascun componente della classe, anche mediante associazioni cui dà mandato o…

Continue Reading

Articolo 103 Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005

Articolo 103 Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005

Articolo 103 Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005 Definizioni Torna all’indice 1. Ai fini del presente titolo si intende per: a) prodotto sicuro: qualsiasi prodotto, come definito all’articolo 3, comma 1. lettera e), che, in condizioni di uso normali o ragionevolmente prevedibili, compresa la durata e, se del caso, la messa in servizio, l’installazione e la manutenzione, non presenti…

Continue Reading

Articolo 102 Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005

Articolo 102 Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005

Articolo 102 Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005 Finalità e campo di applicazione Torna all’indice 1. Il presente titolo intende garantire che i prodotti immessi sul mercato ovvero in libera pratica siano sicuri. 2. Le disposizioni del presente titolo si applicano a tutti i prodotti definiti all’articolo 103, comma 1, lettera a). Ciascuna delle sue disposizioni si applica laddove…

Continue Reading

Articolo 101 Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005

Articolo 101 Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005

Articolo 101 Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005 Norma di rinvio Torna all’indice 1. Lo Stato e le regioni, nell’ambito delle rispettive competenze, garantiscono i diritti degli utenti dei servizi pubblici attraverso la concreta e corretta attuazione dei principi e dei criteri previsti della normativa vigente in materia. 2. Il rapporto di utenza deve svolgersi nel rispetto di standard…

Continue Reading

Articolo 81 bis Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005

Articolo 81 bis Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005

Articolo 81 bis Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005 Tutela in base ad altre disposizioni Torna all’indice 1. Le disposizioni del presente capo non escludono, nè limitano i diritti che sono attribuiti al consumatore da altre norme dell’ordinamento giuridico. 2. Per quanto non previsto dal presente capo, si applicano le disposizioni del codice civile in tema di contratti. Torna…

Continue Reading

Articolo 81 Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005

Articolo 81 Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005

Articolo 81 Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005 Sanzioni Torna all’indice 1. Salvo che il fatto costituisca reato, l’operatore che contravviene alle norme di cui agli articoli 70, commi 1 e 2, 71, 72, 72-bis, 75, 76 e 77, è punito, per ogni singola violazione, con la sanzione amministrativa pecuniaria da 1.000 euro a 5.000 euro. 2. Si applica…

Continue Reading

Articolo 80 Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005

Articolo 80 Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005

Articolo 80 Codice del Consumo – D.lgs n. 206/2005 Informazioni per i consumatori e ricorso extragiudiziale Torna all’indice 1. L’operatore può adottare appositi codici di condotta, secondo le modalità di cui all’articolo 27-bis. 2. Per la risoluzione delle controversie sorte dall’esatta applicazione dei contratti disciplinati dal presente capo è possibile ricorrere alle procedure di mediazione, di cui al decreto legislativo…

Continue Reading
it_IT
en_US it_IT