careers

Collabora con CyberLaws

Che tu sia un professionista con esperienza, un giovane ricercatore o uno studente preparato e prossimo alla laurea, CyberLaws ha spazio per te. Potrai pubblicare i tuoi articoli, organizzare eventi e accedere alle opportunità con i professionisti del nostro network.

La selezione è rigorosa, e per tutte le posizioni cerchiamo collaboratori che dimostrino eccellenza in ambito accademico o professionale, oltre ad ottime doti relazionali e comunicative. I nostri autori non si tirano mai indietro di fronte ad una sfida, sono proattivi, creativi, analitici ed orgogliosamente precisi. Se queste caratteristiche ti suonano familiari, sei già a metà strada. Cerca le posizioni aperte nel riquadro sottostante e candidati per entrare a far parte della nostra squadra!

Cosa dicono i nostri autori

soddisfazione
93.7

Autori che ritengono la collaborazione "molto migliore o migliore" di quanto immaginato in fase di candidatura.

Personal branding
80

Autori che hanno rilevato un incremento sensibile delle loro interazioni su LinkedIn e di contatti professionali acquisiti online.

Opportunità professionali
1

Per oltre il 55% dei nostri autori, collaborare con CyberLaws ha giocato un ruolo decisivo nello sviluppo di opportunità di espansione e crescita professionale.

Posizioni aperte

Il nostro team è attualmente alla ricerca di:

Contributor

ll ruolo di Contributor offre la possibilità di pubblicare articoli con frequenza concordata relativamente alle tematiche approfondite da CyberLaws. I contributi sono forniti spontaneamente o dietro suggerimento e sono soggetti alla revisione di un responsabile di sezione, ovvero di un comitato direttivo. La posizione di Contributor costituisce di norma il ruolo più flessibile in termini di tempo tra quelli offerti per collaborare con CyberLaws.

Chi cerchiamo per questo ruolo? Un professionista, un laureato o uno studente di un corso universitario prossimo alla laurea con doti comunicative e redazionali eccellenti. La funzione richiede la necessità di semplificare concetti giuridici complessi adattando il linguaggio tecnico-giuridico ad un lessico in grado di raggiungere un pubblico ampio, conservandone integra la qualità. Il candidato ideale è creativo e riesce a fornire spunti ed opinioni proprie, laddove opportuno, evitando contributi meramente compilativi.

Secondo quali criteri viene valutata la candidatura? Le credenziali accademiche e professionali del candidato sono tenute in considerazione insieme alla qualità del primo articolo fornito del candidato, che viene valutato da un Comitato in base ad un giudizio qualitativo e di rilevanza.
-Le

Legal Editor

ll ruolo di Legal Editor è pensato per coloro che intendono contribuire al progetto con costanza e un alto grado di coinvolgimento. ll ruolo di Legal Editor offre la possibilità di pubblicare un elevato numero articoli (almeno dieci ogni anno) con frequenza costante, relativamente alle tematiche approfondite da CyberLaws. I contributi sono forniti spontaneamente o dietro suggerimento e sono soggetti alla revisione di un responsabile di sezione, ovvero di un comitato direttivo. La posizione di Legal Editor costituisce di norma il ruolo chiave per accedere a posizioni di leadership in CyberLaws.

Chi cerchiamo per questo ruolo? Un professionista, un esperto o uno studente di un corso universitario prossimo alla laurea con doti comunicative e redazionali elevate. La funzione richiede autonomia e precisione nella redazione dei propri contributi, che devono essere forniti tenendo conto della necessità di semplificare concetti giuridici complessi di modo da raggiungere un pubblico più ampio possibile, conservandone il più possibile la qualità. Il candidato ideale è creativo e riesce a fornire spunti ed opinioni proprie, laddove opportuno, evitando contributi meramente compilativi.

Secondo quali criteri viene valutata la candidatura? Le credenziali accademiche e professionali del candidato sono tenute in considerazione insieme alla qualità del primo articolo fornito del candidato, che viene valutato da un Comitato in base ad un giudizio qualitativo e di rilevanza.

 

Responsabile di Sezione

Quello del Responsabile di Sezione è un ruolo di leadership ed è la chiave dell’organizzazione e del successo di CyberLaws. Il Responsabile di Sezione si occupa sia della gestione di un gruppo di legal editor e contributor, che della redazione di articoli e dell’aggiornamento del database.

Chi cerchiamo per questo ruolo? Un professionista, un esperto o un neolaureato con doti di leadership, in grado di fornire supporto ad gruppo più o meno ampio di contributor e legal editors, sia in termini di mentoring che in termini di revisione dei contributi. Il responsabile di sezione è una persona con enorme spirito d’iniziativa, che comunica in maniera eccellente e possiede ottime doti relazionali. La funzione richiede autonomia, precisione e impegno costante. Il candidato ideale è creativo e riesce a fornire spunti ed opinioni proprie, laddove opportuno, evitando che i propri contributi o quelli degli autori della propria sezione siano meramente compilativi.

Secondo quali criteri viene valutata la candidatura? Le credenziali accademiche e professionali del candidato sono tenute in considerazione insieme alla qualità dell’articolazione della sezione fornita dal candidato, che viene valutata da un Comitato in base ad un giudizio qualitativo e di rilevanza. Il ruolo è soggetto a conferma ogni tre mesi e può, previo accordo, essere svolto in ticket o a rotazione.

 

Social Media Specialist

Quello del Social Media Specialist è un ruolo dinamico e divertente, che richiede un notevole sforzo creativo ed impegno costante.

Chi cerchiamo per questo ruolo? Una persona con doti creative, comunicative e organizzative elevate, nonché una buona conoscenza dei principali social network. Familiarità con Canva e Hootsuite ed una buona conoscenza della normativa copyright costituiscono un nice to have.

In cosa consiste la posizione? Il Social Media Specialist cura la  realizzazione e pubblicazione di post per le pagine social di CyberLaws, con l’obiettivo di acquisizione di traffico del sito e delle piattaforme social. Il social media specialist si coordina con il social media manager e con i responsabili di sezione. Collabora altresì alla organizzazione di eventi e alla gestione dei rapporti con i partner di CyberLaws.

Secondo quali criteri viene valutata la candidatura? Il candidato fornisce esempi di contenuti creativi destinati alle pagine social di CyberLaws, poi valutati da apposito Comitato in base ad un giudizio qualitativo.

 

 

Tutte le attività sopra elencate si svolgono principalmente da remoto.

Invia la tua application:

Inviando la tua candidatura, confermi di aver preso visione della seguente

INFORMATIVA PRIVACY

I dati personali del candidato verranno trattati, anche con modalità in tutto o parzialmente automatizzate, per le sole finalità relative alla valutazione della candidatura e all’instaurazione di un rapporto di collaborazione, ai sensi dell’art. 6(1)(b) GDPR. Il conferimento dei dati personali è facoltativo; tuttavia l’eventuale rifiuto di conferirli renderà impossibile l’esecuzione del procedimento di cui sopra.
I dati personali raccolti includono tutti i dati volontariamente conferiti e indicati nel modulo di contatto, nonché l’indirizzo IP del candidato, e potranno essere oggetto di comunicazione a determinate categorie di collaboratori di CyberLaws nei limiti in cui ciò sia strettamente necessario per il conseguimento delle finalità sopra indicate.
Il candidato potrà, in qualsiasi momento, esercitare i diritti di cui all’art. 7 del D.lgs. n. 196/2003, richiedendo, tra l’altro, la comunicazione in forma intellegibile dei dati, la cancellazione, l’aggiornamento, la rettificazione, l’opposizione al trattamento, mediante comunicazione scritta da inviarsi all’indirizzo del titolare del trattamento al seguente indirizzo: redazione [chiocchiola] cyberlaws [punto] it.
Il Titolare del trattamento dei dati è CyberLaws, contattabile all’indirizzo redazione [chiocchiola] cyberlaws [punto] it.