Skip to main content
Normativa

Codice Penale (reati informatici)

By April 21, 2019#!31Wed, 01 May 2019 20:34:50 +0200p5031#31Wed, 01 May 2019 20:34:50 +0200p-8Europe/Rome3131Europe/Romex31 01pm31pm-31Wed, 01 May 2019 20:34:50 +0200p8Europe/Rome3131Europe/Romex312019Wed, 01 May 2019 20:34:50 +0200348345pmWednesday=2107#!31Wed, 01 May 2019 20:34:50 +0200pEurope/Rome5#May 1st, 2019#!31Wed, 01 May 2019 20:34:50 +0200p5031#/31Wed, 01 May 2019 20:34:50 +0200p-8Europe/Rome3131Europe/Romex31#!31Wed, 01 May 2019 20:34:50 +0200pEurope/Rome5#No Comments

Codice Penale

Testo coordinato ed aggiornato del Regio Decreto 19 ottobre 1930, n. 1398

Selezione di articoli sui reati informatici


Libro secondo – Dei delitti in particolare

Titolo XII – Dei delitti contro la persona

Articolo 612 ter: Diffusione illecita di immagini o video sessualmente espliciti (revenge porn)

Articolo 615 bis: Interferenze illecite nella vita privata

Articolo 615 ter: Accesso abusivo ad un sistema informatico o telematico

Articolo 615 quater: Detenzione e diffusione abusiva di codici di accesso a sistemi informatici o telematici

Articolo 615 quinquies: Diffusione di apparecchiature, dispositivi o programmi informatici diretti a danneggiare o interrompere un sistema informatico o telematico

Articolo 616: Violazione, sottrazione e soppressione di corrispondenza

Articolo 617: Cognizione, interruzione o impedimento illeciti di comunicazioni o conversazioni telegrafiche o telefoniche

Articolo 617 bis: Installazione di apparecchiature atte ad intercettare od impedire comunicazioni o conversazioni telegrafiche o telefoniche

Articolo 617 ter: Falsificazione, alterazione o soppressione del contenuto di comunicazioni o conversazioni telegrafiche o telefoniche

Articolo 617 quater: Intercettazione, impedimento o interruzione illecita di comunicazioni informatiche o telematiche

Articolo 617 quinquies: Installazione di apparecchiature atte ad intercettare, impedire o interrompere comunicazioni informatiche o telematiche

Articolo 617 sexies: Falsificazione, alterazione o soppressione del contenuto di comunicazioni informatiche o telematiche

Articolo 618: Rivelazione del contenuto di corrispondenza

Articolo 619: Violazione, sottrazione e soppressione di corrispondenza commesse da persona addetta al servizio delle poste, dei telegrafi o dei telefoni

Articolo 620: Rivelazione del contenuto di corrispondenza, commessa da persona addetta al servizio delle poste, dei telegrafi o dei telefoni

Articolo 623 bis: Altre comunicazioni e conversazioni

Titolo XIII – Dei delitti contro il patrimonio

Articolo 635: Danneggiamento

Articolo 635 bis: Danneggiamento di informazioni, dati e programmi informatici

Articolo 635 ter: Danneggiamento di informazioni, dati e programmi informatici utilizzati dallo Stato o da altro ente pubblico o comunque di pubblica utilità

Articolo 635 quater: Danneggiamento di sistemi informatici o telematici

Articolo 635 quinquies: Danneggiamento di sistemi informatici o telematici di pubblica utilità

Articolo 640 ter: Frode informatica

Articolo 640 quater: Applicabilità dell’articolo 322-ter

Articolo 640 quinquies: Frode informatica del soggetto che presta servizi di certificazione di firma elettronica

Consulta il resto della normativa

en_US