Art. 12 – Regolamento sulla cibersicurezza

Torna all’indice

Articolo 12 – Regolamento sulla cibersicurezza


Cooperazione internazionale

L’ENISA contribuisce all’impegno dell’Unione nella cooperazione con i paesi terzi e le organizzazioni internazionali, nonché all’interno dei pertinenti quadri di cooperazione internazionale, per promuovere la cooperazione internazionale sulle questioni connesse alla cibersicurezza:

a)impegnandosi, ove opportuno, in qualità di osservatore e nell’organizzazione delle esercitazioni internazionali, nonché analizzando i risultati di tali esercitazioni e comunicandoli al consiglio di amministrazione;
b)agevolando, su richiesta della Commissione, lo scambio di migliori pratiche;
c)fornendo competenze specialistiche alla Commissione, su richiesta della stessa;
d)fornendo consulenza e assistenza alla Commissione su questioni concernenti gli accordi con i paesi terzi per il riconoscimento reciproco dei certificati di cibersicurezza, in collaborazione con l’ECCG istituito a norma dell’articolo 62.

Torna all’indice

en_US
it_IT en_US