Articolo 76 Regolamento ETIAS (EU) 2018/1240

Torna all’indice


Articolo 76 – Regolamento ETIAS (EU) 2018/1240

Competenze degli Stati membri

1.   Ciascuno Stato membro è responsabile di quanto segue:

a)la connessione al NUI;
b)l’organizzazione, la gestione, il funzionamento e la manutenzione delle unità nazionali ETIAS per il trattamento manuale delle domande di autorizzazione ai viaggi in relazione alle quali dal trattamento automatizzato è emerso un riscontro positivo e per la relativa decisione, come indicato all’articolo 26;
c)l’organizzazione dei punti di accesso centrale e la loro connessione al NUI a fini di prevenzione, accertamento e indagine di reati di terrorismo o altri reati gravi;
d)la gestione e le modalità di accesso al sistema d’informazione ETIAS del personale debitamente autorizzato delle autorità nazionali competenti a norma del presente regolamento, nonché la redazione e l’aggiornamento periodico di un elenco di tale personale con le relative qualifiche;
e)l’istituzione e il funzionamento delle unità nazionali ETIAS;
f)l’inserimento nell’elenco di controllo ETIAS dei dati relativi a reati di terrorismo o altri reati gravi a norma dell’articolo 34, paragrafi 2 e 3; e
g)la garanzia che ciascuna delle sue autorità con diritto di accesso al sistema d’informazione ETIAS adotti le misure necessarie per conformarsi al presente regolamento, comprese quelle necessarie ad assicurare il rispetto dei diritti fondamentali e la sicurezza dei dati.

2.   Ciascuno Stato membro utilizza procedure automatizzate per l’interrogazione del sistema centrale ETIAS alle frontiere esterne.

3.   Prima di essere autorizzato a trattare dati registrati nel sistema centrale ETIAS, il personale delle unità nazionali ETIAS con diritto di accesso al sistema d’informazione ETIAS riceve una formazione adeguata sulla sicurezza dei dati e i diritti fondamentali, in particolare per quanto riguarda la protezione dei dati.

Partecipa inoltre alle formazioni offerte da eu-LISA sull’uso tecnico del sistema d’informazione ETIAS e sulla qualità dei dati.

Torna all’indice

it_IT
en_US it_IT