Articolo 117 – Codice delle comunicazioni elettroniche

Articolo 117: Verifiche e controlli – Codice delle comunicazioni elettroniche (D.Lgs. n. 259/2003)

 

1. Il titolare di autorizzazione generale e’ tenuto a consentire le verifiche ed i controlli necessari all’accertamento della regolarità dello svolgimento della relativa attività di comunicazione elettronica.

2. I competenti uffici del Ministero hanno facoltà di effettuare detti controlli e verifiche presso le sedi degli interessati, che sono tenuti a fare accedere i funzionari.

3. L’accertamento delle violazioni delle disposizioni recate dal presente Titolo e’ svolto, ferme restando le competenze degli organi di polizia, dagli uffici periferici del Ministero ai quali compete l’applicazione delle previste sanzioni amministrative.

Torna all’indice

it_ITItaliano
en_USEnglish it_ITItaliano