Articolo 126 – Codice delle comunicazioni elettroniche

Articolo 126: Concessione dei diritti individuali di uso – Codice delle comunicazioni elettroniche (D.Lgs. n. 259/2003)

 

1. L’impianto ed esercizio di una stazione radioelettrica richiedente assegnazione di frequenza e’ subordinato alla concessione del relativo diritto individuale di uso. I diritti individuali di uso sono concessi fino ad esaurimento delle frequenze riservate.

2. Nella concessione dei diritti individuali di uso si ha riguardo in via prioritaria alle esigenze di natura pubblica.

3. La concessione a soggetti privati di diritti individuali di uso per l’impianto o l’esercizio di stazioni radioelettriche e’ consentito a sussidio di attività industriali, commerciali, artigianali, agricole e rientranti nel settore del terziario.

Torna all’indice

it_ITItaliano
en_USEnglish it_ITItaliano