Articolo 81 Regolamento ETIAS (EU) 2018/1240

Torna all’indice


Articolo 81 – Regolamento ETIAS (EU) 2018/1240

Modifiche del regolamento (UE) 2016/1624

Il regolamento (UE) n. 2016/1624 è così modificato:

1)all’articolo 8, paragrafo 1, è inserita la lettera seguente:«q bis)adempie i compiti e gli obblighi affidati all’Agenzia europea della guardia di frontiera e costiera di cui al regolamento (UE) 2018/1240 del Parlamento europeo e del Consiglio (*5) e assicura l’istituzione e il funzionamento dell’unità centrale ETIAS in conformità dell’articolo 7 di detto regolamento.

(*5)  Regolamento (EU) 2018/1240 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 12 settembre 2018, che istituisce un sistema europeo di informazione e autorizzazione ai viaggi (ETIAS) e che modifica i regolamenti (UE) n. 1077/2011, (UE) n. 515/2014, (UE) 2016/399, (EU) 2016/1624 e (UE) 2017/2226 (GU L 236 del 19.9.2018, pag. 1).»;”
2)al capo II è aggiunta la sezione seguente:
«sezione 5
ETIAS
Articolo 33 bis
Istituzione dell’unità centrale ETIAS1.   
È istituita un’unità centrale ETIAS.2.   L’Agenzia europea della guardia di frontiera e costiera provvede all’istituzione e al funzionamento dell’unità centrale ETIAS in conformità dell’articolo 7 del regolamento (UE) 2018/1240 del Parlamento europeo e del Consiglio (*6).

(*6)  Regolamento (EU) 2018/1240 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 12 settembre 2018, che istituisce un sistema europeo di informazione e autorizzazione ai viaggi (ETIAS) e che modifica i regolamenti (UE) No 1077/2011, (UE) n. 515/2014, (UE) 2016/399, (EU) 2016/1624 e (UE) 2017/2226 (GU L 236 del 19.9.2018, pag. 1).»”

Torna all’indice

it_IT
en_US it_IT