Normativa

Regolamento EU sulla cibersicurezza 2019/881 (Cybersecurity Act)

By 3 Marzo, 2020 No Comments

Regolamento (UE) 2019/881 del Parlamento europeo e del Consiglio del 17 aprile 2019 relativo all’ENISA, l’Agenzia dell’Unione europea per la cibersicurezza, e alla certificazione della cibersicurezza per le tecnologie dell’informazione e della comunicazione, e che abroga il regolamento (UE) n. 526/2013

GU Serie Generale L 151/15, 7.6.2019, p. 15–69

Considerando

TITOLO I

Titolo I – Disposizioni generali

Articolo 1 – Oggetto e ambito di applicazione
Articolo 2 – Definizioni

Titolo II – Agenzia dell’Unione Europea per la cibersicurezza

Capo I – Mandato e obiettivi

Articolo 3 – Mandato
Articolo 4 – Obiettivi

Capo II – Compiti

Articolo 5 – Sviluppo e attuazione delle politiche e della normativa dell’Unione
Articolo 6 – Sviluppo delle capacità
Articolo 7 – Cooperazione operativa a livello di Unione
Articolo 8 – Mercato, certificazione della cibersicurezza e normazione
Articolo 9 – Conoscenze e informazioni
Articolo 10 – Sensibilizzazione e istruzione
Articolo 11 – Ricerca e innovazione
Articolo 12 – Cooperazione internazionale

Capo III – Organizzazione dell’ENISA

Articolo 13 – Struttura dell’ENISA

Section 1 – Consiglio di amministrazione

Articolo 14 – Composizione del consiglio di amministrazione
Articolo 15 – Funzioni del consiglio di amministrazione
Articolo 16 – Presidente del consiglio di amministrazione
Articolo 17 – Riunioni del consiglio di amministrazione
Articolo 18 – Modalità di voto del consiglio di amministrazione

Section 2 – Comitato esecutivo

Articolo 19 – Comitato esecutivo

Section 3 – Direttore esecutivo

Articolo 20 – Funzioni del direttore esecutivo

Section 4 – Gruppo consultivo ENISA, gruppo dei portatori di interessi per la certificazione della cibersicurezza e rete dei funzionari nazionali di collegamento

Articolo 21 – Gruppo consultivo ENISA
Articolo 22 – Gruppo dei portatori di interessi per la certificazione della cibersicurezza
Articolo 23 – Rete dei funzionari nazionali di collegamento

Section 5 – Funzionamento

Articolo 24 – Documento unico di programmazione
Articolo 25 – Dichiarazione di interessi
Articolo 26 – Trasparenza
Articolo 27 – Riservatezza
Articolo 28 – Accesso ai documenti

Capo IV – Formazione e struttura del bilancio dell’ENISA

Articolo 29 – Formazione del bilancio dell’ENISA
Articolo 30 – Struttura del bilancio dell’ENISA
Articolo 31 – Esecuzione del bilancio dell’ENISA
Articolo 32 – Regolamentazione finanziaria
Articolo 33 – Lotta antifrode

Capo V – Personale

Articolo 34 – Disposizioni generali
Articolo 35 – Privilegi e immunità
Articolo 36 – Direttore esecutivo
Articolo 37 – Esperti nazionali distaccati e altro personale

Capo VI – Disposizioni generali relative all’ENISA

Articolo 38 – Status giuridico dell’ENISA
Articolo 39 – Responsabilità dell’ENISA
Articolo 40 – Regime linguistico
Articolo 41 – Protezione dei dati personali
Articolo 42 – Cooperazione con paesi terzi e organizzazioni internazionali
Articolo 43 – Regole in materia di sicurezza per la protezione delle informazioni sensibili non classificate e delle informazioni classificate
Articolo 44 – Accordo sulla sede e condizioni operative
Articolo 45 – Controllo amministrativo

Titolo III – Quadro di certificazione della cibersicurezza

Articolo 46 – Quadro europeo di certificazione della cibersicurezza
Articolo 47 – Il programma di lavoro progressivo dell’Unione per la certificazione europea della cibersicurezza
Articolo 48 – Richiesta di un sistema europeo di certificazione della cibersicurezza
Articolo 49 – Preparazione, adozione e revisione di un sistema europeo di certificazione della cibersicurezza
Articolo 50 – Sito web sui sistemi europei di certificazione della cibersicurezza
Articolo 51 – Obiettivi di sicurezza dei sistemi europei di certificazione della cibersicurezza
Articolo 52 – Livelli di affidabilità dei sistemi europei di certificazione della cibersicurezza
Articolo 53 – Autovalutazione della conformità
Articolo 54 – Elementi dei sistemi europei di certificazione della cibersicurezza
Articolo 55 – Informazioni supplementari sulla cibersicurezza dei prodotti TIC, servizi TIC e processi TIC certificati
Articolo 56 – Certificazione della cibersicurezza
Articolo 57 – Sistemi e certificati nazionali di certificazione della cibersicurezza
Articolo 58 – Autorità nazionali di certificazione della cibersicurezza
Articolo 59 – Valutazione inter pares
Articolo 60 – Organismi di valutazione della conformità
Articolo 61 – Notifica
Articolo 62 – Gruppo europeo per la certificazione della cibersicurezza
Articolo 63 – Diritto di presentare un reclamo
Articolo 64 – Diritto a un ricorso giurisdizionale effettivo
Articolo 65 – Sanzioni

Titolo IV – Disposizioni finali

Articolo 66 – Procedura di comitato
Articolo 67 – Valutazione e riesame
Articolo 68 – Abrogazione e sostituzione
Articolo 69 – Entrata in vigore

it_IT
en_US it_IT