Tag

gdpr Archivi - CyberLaws

Il potenziale della tecnologia blockchain nella lotta al cambiamento climatico

Il potenziale della tecnologia blockchain nella lotta al cambiamento climatico di Leila Rota Il cambiamento climatico è la conseguenza di un progressivo riscaldamento globale, generato principalmente dall’emissione nell’atmosfera terrestre di ingenti quantità di gas a effetto serra. Dal momento che rappresenta una delle maggiori sfide per l’umanità, necessita di un approccio multidisciplinare, unitamente allo sforzo e alla cooperazione delle Autorità…

Continue Reading

Il diritto all’integrità mentale e gli strumenti giuridici per tutelarlo

Il diritto all’integrità mentale e gli strumenti giuridici per tutelarlo di Mirko Forti Il progresso scientifico rischia di rendere obsoleto il concetto di autonomia intellettuale. La sfera del pensiero non è più un dominio inviolabile dell’essere umano. Occorre perciò riflettere su quali siano gli strumenti giuridici utilizzabili per tutelare il diritto all’integrità mentale Le neuro-tecnologie e la “lettura del pensiero”:…

Continue Reading

Double-trouble per i trasferimenti di dati personali verso il Regno Unito: Brexit e Schrems II

Double-trouble per i trasferimenti di dati personali verso il Regno Unito: Brexit e Schrems II di Roberta Di Vieto, Mattia Salerno e Paola Redaelli Il 31 gennaio scorso a mezzanotte è entrato in vigore l’accordo di recesso concluso tra il Regno Unito di Gran Bretagna, l’Irlanda del Nord (nel seguito, congiuntamente il “Regno Unito”) e l’Unione Europea[1]. Come noto, tale…

Continue Reading

Verifiche telefoniche presso il datore di lavoro

Le verifiche telefoniche presso il datore di lavoro nell’ambito del processo di concessione di prestiti personali ai clienti: sono legittime in ottica data protection? di Raffaele Riccio Introduzione  Una problematica particolarmente interessante sotto il profilo data protection che potrebbe coinvolgere in particolar modo gli istituti di credito riguarda il tema della conformità e della legittimità – rispetto a quanto previsto…

Continue Reading

Genitori influencer e “sharenting”

Genitori influencer e “sharenting” di Eleonora Beltrame e Ambra Pacitti Secondo un recente studio della Commissione Europea, nel 2018 l’importo totale delle entrate generate in Europa dalla pubblicità sui social media avrebbe superato gli 8,7 miliardi di dollari. In particolare, il c.d. Influencer Marketing su Instagram ha da solo generato 570 milioni di dollari nel 2017 e oltre un miliardo…

Continue Reading

I trasferimenti di dati personali verso paesi terzi (non solo USA) post Schrems II

I trasferimenti di dati personali verso paesi terzi (non solo USA) post Schrems II: aut inveniam viam aut faciam di Roberta Di Vieto, Mattia Salerno e Paola Redaelli Il trasferimento dei dati personali verso gli USA viene ancora una volta messo in discussione dalla Corte di Giustizia Europea che con la sentenza del 16 luglio scorso[1] non si è limitata a invalidare…

Continue Reading

Data Breach: che cosa è successo nei primi mesi del 2020

Data Breach: che cosa è successo nei primi mesi del 2020 di Manuela Bianchi Il 28 maggio scorso il GDPR ha festeggiato i primi due anni di entrata in vigore effettiva. Scopo di questo contributo è portare l’attenzione sugli episodi più rilevanti di violazione dei dati personali avvenuti o, comunque, sanzionati dalle Autorità di Controllo nei primi cinque mesi del…

Continue Reading

I rischi legali della diffusione online di video di controlli di polizia

Diritto alla riservatezza e diritto all’informazione: il caso della pubblicazione dei controlli di sicurezza delle forze dell’ordine di Raffaele Riccio Il tema della liceità o meno della pubblicazione online di video relativi ai controlli effettuati da agenti delle forze dell’ordine anima da diverso tempo le aule dei tribunali e, di recente, la questione è tornata in auge. L’emergenza sanitaria Covid-19, infatti,…

Continue Reading

Il diritto alla protezione dei dati personali nell’emergenza migratoria

Il diritto alla protezione dei dati personali nell’emergenza migratoria L’utilizzo dello smartphone e dei social media da parte di migranti e rifugiati: tra tutele per l’identità personale e preoccupazioni per la privacy di Mirko Forti I molteplici utilizzi dello smartphone nell’ambito dei fenomeni migratori di massa Acqua, smartphone e cibo. Sono questi gli elementi indispensabili a cui ogni migrante non…

Continue Reading

Il ruolo della tecnologia blockchain nella tracciabilità alimentare

Il ruolo della tecnologia blockchain nella tracciabilità alimentare di Leila Rota La globalizzazione ha trasformato significativamente il settore della filiera agroalimentare, rendendolo un mercato complesso ed eterogeneo che coinvolge molteplici soggetti con differenti interessi, standard di qualità individuali e spesso contrari a condividere le informazioni necessarie ai fini della tracciabilità alimentare[1]. Tale circostanza, unitamente all’emergere di numerosi episodi di frode…

Continue Reading

Smart working e protezione dei dati

Smart working e protezione dei dati: le cautele previste dallo statuto dei lavoratori e i principi GDPR di Eleonora Zabeo Nell’attuale emergenza sanitaria le imprese, per consentire la prosecuzione dell’attività ed al tempo stesso contrastare la diffusione del Covid-19, hanno necessariamente dovuto ricorrere allo smart working, già affermatosi con la legge n. 81 del 2017 che ha introdotto il “lavoro…

Continue Reading

Standard Contractual Clauses

Possono essere utilizzate le Standard Contractual Clauses tra titolare e responsabile anche da un responsabile del trattamento per un trasferimento a un sub-responsabile? di Alessandro Amoroso Come è noto ad ogni esperto in materia di privacy il trasferimento di dati personali verso paesi terzi o organizzazioni internazionali dipende da tre meccanismi: una decisione d’adeguatezza da parte della Commissione europea (art….

Continue Reading

Il diritto alla cancellazione dei dati personali e le problematiche transnazionali

Il diritto alla cancellazione dei dati personali e le problematiche transnazionali di Armando Bonalumi PREMESSE: VASTITÀ, UNIVERSALITÀ E PERSISTENZA DEI DATI SUL WEB L’irrefrenabile sviluppo della rete, quale potente veicolo di informazioni e di idee, ha condotto a uno stravolgimento della filiera dei dati personali, dapprima confinati in luoghi fisici circoscritti ed entro precisi ambiti territoriali. Con l’avvento del terzo millennio…

Continue Reading

INPS, data breach e prospettive di digitalizzazione

INPS, data breach e prospettive di digitalizzazione di Paolo Palmieri Il Decreto Cura Italia (d.l. n. 18 del 17.3.2020), com’è noto, ha stabilito una misura di sostegno una tantum in favore dei lavoratori autonomi (liberi professionisti non iscritti a casse private, co.co.co., commercianti, artigiani, coltivatori, lavoratori dello spettacolo, ecc.) che abbiano ridotto o cessato la propria attività a causa del…

Continue Reading

“Equilibrio mobile” ai tempi del COVID-19

“Equilibrio mobile” ai tempi del COVID-19 di Sonia Intonti “L’intelligenza è sapersi adattare ai cambiamenti”, ed in questo periodo storico in cui l’emergenza sanitaria legata alla diffusione del virus COVID-19 (“coronavirus”) sta turbando ogni angolo della terra, abbiamo l’obbligo morale di agire con intelligenza ed adattarci ai cambiamenti necessari per affrontare e vincere la forza letale che si nasconde nell’invisibilità…

Continue Reading

Article 22 GDPR and prohibition of discrimination. An outdated provision?

Article 22 GDPR and prohibition of discrimination. An outdated provision? by Davide Baldini Introduction Amongst its stated objectives, the European Union General Data Protection Regulation (the “GDPR”)[1]endeavours to protect all the fundamental rights recognised under EU law and which are challenged by the processing of personal data. As such, the GDPR does not exclusively uphold the most obvious rights to respect…

Continue Reading

Privacy e durata del trattamento in materia di diritto del lavoro

Privacy e durata del trattamento in materia di diritto del lavoro di Anna Capoluongo Come ormai noto, in ambito “privacy” vige il principio dell’accountability, ovvero sia della responsabilizzazione ed autodeterminazione del Titolare del trattamento, sulla base del quale è egli stesso – conoscendo la propria realtà societaria – a determinare finalità e mezzi del trattamento del proprio data flow. Va…

Continue Reading
it_IT