Monthly Archives

aprile 2018

I sistemi di (potenziale) controllo dell’attività dei dipendenti e la conformità ai principi in tema di privacy e alla disciplina lavoristica

I sistemi di (potenziale) controllo dell’attività dei dipendenti e la conformità ai principi in tema di privacy e alla disciplina lavoristica di Eleonora Zabeo La normativa in tema di controlli a distanza dei lavoratori è stata di recente modificata dal D. Lgs. 151/2015 (c.d. Jobs Act), in un’ottica di ricerca del giusto bilanciamento tra tutela della riservatezza dei lavoratori ed…

Continue Reading

La bozza del decreto attuativo del GDPR, tra profili di incostituzionalità e contrasto con il principio europeo di Accountability

La bozza del decreto attuativo del GDPR, tra profili di incostituzionalità e contrasto con il principio europeo di accountability di Maura Mialich Il 21 marzo scorso è stato approvato in via preliminare lo schema di decreto che adegua la normativa italiana in materia di protezione dei dati personali alle disposizioni del Regolamento UE 2016/679 (GDPR). Con la Legge 25 ottobre…

Continue Reading

La privacy in ambito sanitario alla luce del nuovo Regolamento europeo GDPR

La privacy in ambito sanitario alla luce del nuovo Regolamento europeo GDPR di Carmela Miranda Già nel 2003 il Prof. Rodotà, nella Relazione annuale sull’attività del Garante per la protezione dei dati personali, scriveva “I dati sulla salute richiedono sempre una attenzione particolare, non solo perché così vuole la legge, ma perché essi rimandano alla nuda condizione umana (…). Qui…

Continue Reading

L’ICO per gli operatori giuridici

L’ICO per gli operatori giuridici di Francesca Ferrari   1. Premessa Si sente parlare ormai quotidianamente della tecnologia blockchain e delle sue innumerevoli applicazioni. Una delle più interessanti al momento è quella relativa alle Initial Coin Offerings (nome che evidentemente vuole richiamare le Initial Public Offerings), una modalità digitale di raccolta di risorse finanziarie tramite l’emissione di c.d. “token digitali”, insiemi…

Continue Reading

The Alternative Dispute Resolution Revolution: When ADR meets IT

The Alternative Dispute Resolution Revolution: When ADR meets IT di Maria Laura Izzo The use of On-line dispute resolution (ODR) has today the connotation of robotized justice. However, the reality of facts is very different. This article explains how ODR maximises the human intervention and the global access to justice thanks to the use of Information Technology. 1.      What is…

Continue Reading

Cybercrimes e responsabilità degli enti

Cybercrimes e responsabilità degli enti di Licia Presutti  Introduzione Il d.lgs. 231 del 2001 introduce una responsabilità autonoma e diretta degli enti derivante dalla commissione di alcuni reati (c.d. reati presupposto) compiuti nel loro interesse o a loro vantaggio[1] da soggetti inseriti nell’organizzazione, ossia da persone con funzione apicale all’interno dell’azienda o con posizione subordinata[2]. Suddetto decreto ha adottato, infatti,…

Continue Reading

Smart contract: una rivoluzione nel mondo legale?

Smart contract: una rivoluzione nel mondo legale? Analisi della forma giuridica del contratto stipulato via blockchain di Alessio Azzariti 1. Cos’è uno smart contract? La prima idea di contratto intelligente nacque venticinque anni fa[1][2][3] anche se alcune forme più basilari possono rinvenirsi già negli anni ’70[4]. Gli smart contract (o contratti intelligenti) hanno lo scopo di formalizzare e proteggere le…

Continue Reading

Un inquadramento giuridico del cloud computing

Un inquadramento giuridico del cloud computing di Giuseppe Marinelli Comodità, servizi, socialità ed efficienza a costi bassi e talvolta persino nulli. Non è difficile intuire la ragione del successo delle tecnologie di cloud computing. A beneficiarne, nei rispettivi campi d’azione, sono imprese, pubbliche amministrazioni e privati cittadini. Inquadrare giuridicamente il cloud obbliga l’interprete, per un verso, ad analizzare il rapporto…

Continue Reading

Potenzialità e problematiche afferenti l’utilizzo dei Big Data in materia di diritti umani

Le potenzialità e le problematiche afferenti l’utilizzo dei Big Data in materia di diritti umani di Lorenzo Nosari  Introduzione Con l’adozione della Carta delle Nazioni Unite nel 1945 e la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani nel 1948, l’osservanza degli human rights è diventata una delle principali preoccupazioni internazionali. Secondo il famoso studioso di diritti umani Louis Henkin, la Carta U.N….

Continue Reading

I profili giuridici dell’hyperlinking

I profili giuridici dell’hyperlinking Link e diritto d’autore alla luce della giurisprudenza europea di Riccardo Giacobbi Classificazioni preliminari Come ogni comune fruitore di internet sa, è possibile scorrere da un punto all’altro di una pagina web, passare ad un documento altrove collocato in rete, ovvero ancora essere rinviati ad un altro sito web con dei semplici c.d. click and jump….

Continue Reading

Sulla natura giuridica dei bitcoin

Sulla natura giuridica dei bitcoin di Paolo Di Marcantonio   1. Premessa In meno di 10 anni dalla loro creazione, i Bitcoin hanno raggiunto un livello di popolarità mondiale, passando dall’essere uno strumento di nicchia ad un mezzo di pagamento globale. Tattavia, in Italia, così come all’estero, ad oggi non esiste uno specifico inquadramento giuridico di questi nuovi prodotti digitali,…

Continue Reading

I profili giuridici dello streaming illegale di video online

I profili giuridici dello streaming illegale di video online di Rosa Calise   Antefatto Qualsiasi canzone in qualsiasi computer. Era un altro mondo quando nel giugno del 1999 Shawn Fanning e Sean Parker lanciarono Napster, primo software dedicato al P2P di file audio mp3, furbescamente user-friendly, trasformando il file-sharing in un fenomeno pop. Era sempre estate, il 27 luglio del…

Continue Reading