You're surfing the most complete cyber law database.

Categoria:ICT

Tutto ciò che non sapevi sulle fake news

Tutto ciò che non sapevi sulle fake news di Riccardo Giacobbi e Mattia Caiazza   Profili socio-politici del fenomeno delle fake news di Riccardo Giacobbi E’ il 31 marzo 2009 e il The Guardian celebra la morte del compositore Maurije Jarre riportandone la massima “Music is how I will be remembered. When I die there […]

Leggi il seguito

Le testate giornalistiche online: tra approdi giurisprudenziali e tutele costituzionali

Le testate giornalistiche online: tra approdi giurisprudenziali e tutele costituzionali di Paolo Palmieri Che il mondo dell’informazione non sia più lo stesso è un dato di fatto. La carta stampata sta cedendo il passo sempre più velocemente alle testate digitali, e l’informazione non transita più per i soliti canali, ma utilizza mezzi diversi, tra cui […]

Leggi il seguito

Videogiochi: Loot Boxes e gioco d’azzardo

Videogiochi: Loot Boxes e gioco d’azzardo di Davide Alesso Premessa Uno dei temi più attuali e discussi nel mondo del gaming è senza dubbio quello legato alle cosiddette “loot boxes”, o “casse premio”, e delle micro transazioni a esse collegate. La questione è stata portata alla ribalta nel novembre 2017 a seguito dell’uscita di un noto […]

Leggi il seguito

Smart working e diritto alla disconnessione

Smart working e diritto alla disconnessione di Sara Corsi Lo smart working, altrimenti detto lavoro agile, è stato introdotto in Italia dal II capo della l. 81/2017. Non si tratta di una nuova tipologia legale, bensì di una specifica modalità di esecuzione della prestazione del lavoro subordinato. Datore e lavoratore possono accordarsi per organizzare la […]

Leggi il seguito

I profili giuridici dell’hyperlinking

I profili giuridici dell’hyperlinking Link e diritto d’autore nell’ordinamento italiano di Riccardo Giacobbi 1. La disciplina applicabile Come si accennava nell’articolo del 13 aprile 2018 “I profili giuridici dell’hyperlinking. Link e diritto d’autore alla luce della giurisprudenza europea” la normativa di riferimento, con riguardo al rapporto tra hyperlinking e diritto d’autore all’interno dei nostri confini, è, […]

Leggi il seguito

Un inquadramento giuridico del cloud computing

Un inquadramento giuridico del cloud computing di Giuseppe Marinelli Comodità, servizi, socialità ed efficienza a costi bassi e talvolta persino nulli. Non è difficile intuire la ragione del successo delle tecnologie di cloud computing. A beneficiarne, nei rispettivi campi d’azione, sono imprese, pubbliche amministrazioni e privati cittadini. Inquadrare giuridicamente il cloud obbliga l’interprete, per un […]

Leggi il seguito

I profili giuridici dell’hyperlinking

I profili giuridici dell’hyperlinking Link e diritto d’autore alla luce della giurisprudenza europea di Riccardo Giacobbi Classificazioni preliminari Come ogni comune fruitore di internet sa, è possibile scorrere da un punto all’altro di una pagina web, passare ad un documento altrove collocato in rete, ovvero ancora essere rinviati ad un altro sito web con dei […]

Leggi il seguito

Mercato unico digitale: dal Parlamento europeo il Regolamento che vieta il geoblocking

Mercato unico digitale: dal Parlamento europeo il Regolamento che vieta il geoblocking di Antonella Sergi   “L’Unione instaura un mercato interno. Si adopera per lo sviluppo sostenibile dell’Europa, basato sulla crescita economica equilibrata e sulla stabilità dei prezzi, su un’economia sociale di mercato fortemente competitiva, che mira alla piena occupazione e al progresso sociale, e su un […]

Leggi il seguito

I nomi a dominio come segno distintivo: aspetti regolatori

I nomi a dominio come segno distintivo: aspetti regolatori di Giuseppe Marinelli La progressiva ed esponenziale crescita dell’utilizzo di Internet a scopi commerciali ha determinato una rapida ed inevitabile revisione delle tradizionali categorie giuridiche. In tale contesto, l’iter che ha condotto i domain names (sin d’ora, nomi a dominio) all’interno dell’ampia categoria dei segni distintivi […]

Leggi il seguito

La prova in giudizio di una pagina web: profili problematici

La prova in giudizio di una pagina web: profili problematici di Carmela Miranda L’esigenza di fornire in giudizio la prova relativa all’esistenza di una pagina web viene in rilievo in diverse occasioni: si pensi, a titolo esemplificativo, al soggetto che, avendo subito una diffamazione per il tramite di una pagina web, intenda querelare l’autore, ovvero […]

Leggi il seguito